moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet

Entra o registrati:

Nessun account? Registrati

Karl Popper

"Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l'uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità"

attività 2010

Marzo:18-19-20
corso “l’Esercizio Terapeutico Conoscitivo nella riabilitazione delle lesioni traumatiche dell’arto inferiore”.

 

RocketTheme Joomla Templates


... informative di vario tipo ...

Marzo:18-19-20
corso “l’Esercizio Terapeutico Conoscitivo nella riabilitazione delle lesioni traumatiche dell’arto inferiore”.
14 CREDITI ECM
Docente: Dott. Stefano Gusella
 
 
Corso di 1° livello Esercizio Terapeutico Conoscitivo

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI E' SPOSTATO A SETTEMBRE 

prima possibile verranno esposte le date!!!

Chi c'è online

Sede e Contatti

La Sede dell'Associazione Progetto Riabilitazione si trova in

Via Samassi, 71
Roma

Come raggiungerci:  dal Raccordo, prendere via Prenestina in direzione Palestrina. Via Samassi è una traversa della Prenestina, all'altezza circa del km XVI.

contattaci:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

fax: +391786014710

Stefano Gusella: 3388992263
Roberta Montecolle: 3470385170
Fabiana Rosa (Età Evolutiva): 3474742661

 

L'Associazione Culturale Progetto Riabilitazione

Image

29.01.2008: Primo incontro di Studio nella Sede dell'Associazione

L'
Associazione Culturale Progetto Riabilitazione nasce nel 1999 ad opera di Riabilitatori con un orientamento di tipo neurocognitivo. L'idea fondante era e rimane quella di vivere la riabilitazione come un momento di ricerca e studio per sviluppare e promuovere un atteggiamento critico / costruttivo rispetto le attuali conoscenze del settore. Tale intento è perseguito attraverso l’organizzazione di attività dove l’Associato prende parte direttamente, trasformandosi di volta in volta in promotore o fruitore delle conoscenze discusse.

L’impegno dell’associazione è rivolto sia agli studiosi della materia, possibili interlocutori già formati, che giovani ancora da formare e a tutte quelle persone che si avvicinano alla riabilitazione per capire, e quindi gestire meglio, le relazioni con persone a loro vicine affette da patologie che necessitano di un intervento riabilitativo organizzato.

 I Progetti:

Si sviluppano  in riferimento ai temi fondanti l’associazione: la formazione, l’impegno sociale e la ricerca.
  • La formazione

Formare o perfezionare le conoscenze rispetto la visione neuro cognitiva della riabilitazione, definita nell’Esercizio Terapeutico Conoscitivo, è l’impegno centrale dell’attività associativa. Viene espletato attraverso corsi, raccolta di testi e materiale bibliografico, giornate tematiche, tirocini didattici.

  • La ricerca

L’impegno sul Paziente viene vissuto come percorso di ricerca, di conoscenza, di cambiamento. Il Paziente inteso come persona e non  come espressione di una alterazione patologica, implica un impegno e quindi uno studio di aspetti che ancora non trovano dimora conclamata nella visione classica della materia del recupero

  • L’impegno sociale

Emerge  un aspetto di natura etica nei confronti  del  malato e delle persone ad esso vicine; un impegno  che l’associazione ritrova nei momenti d’incontro organizzati  per aiutare a comprendere le modifiche che una patologia comporta nella vita di una persona, attraverso l’analisi di varie esperienze ed il confronto con altri vissuti.

 

 

 
RocketTheme Joomla Templates